Back to Top

Autin Jean, Savorgnan di Brazzà. Un profeta del Terzo Mondo, Aviani, 1986

Autin Jean


Savorgnan di Brazzà. Un profeta del Terzo Mondo

Aviani


Stato di conservazione:

MOLTO BUONO, piccole tracce d'uso alla copertina, leggero ingiallimento e qualche fioritura ai tagli, per il resto in ordine

Disponibilità: SI 

- solo 1 copia!

€ 18,00
O

Scheda del libro

Autore Autin Jean
Titolo Savorgnan di Brazzà. Un profeta del Terzo Mondo
Editore
Aviani
Luogo di edizione Tricesimo
Anno di pubblicazione 1986
ISBN / # catalogo 5475
Lingua
italiano
Pagine / contenuti pp. 277, con foto e cartine b.n. f.t.
Formato cm 21 x 14
Legatura brossura con alette
Note Presentazione dell'edizione italiana di Cesare Russo. Traduzione di Angelamaria Brollo. Pubblicazione promossa dalla Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia, Cassa Rurale ed Artigiana di Martignacco e Comune di Moruzzo
Stato di conservazione MOLTO BUONO, piccole tracce d'uso alla copertina, leggero ingiallimento e qualche fioritura ai tagli, per il resto in ordine
Qualità
Prezzo € 18,00

Altre informazioni

Jean Autin definisce giustamente il di Brazzà come un profeta del Terzo Mondo e attraverso la ricostruzione dei suoi viaggi, la descrizione dell'ambiente come era allora e di come si è poi evoluto, nonché la definizione del quadro europeo ed internazionale fra la seconda metà dell'Ottocento e i primi decenni del Novecento, evidenzia la sua particolare e lungimirante visione del rapporto che doveva intercorrere correttamente tra Europa e Paesi africani. Un rapporto basato sul rispetto della cultura e delle tradizioni locali, sull'alleanza fra indigeno e risorse, sulla comprensione dei valori umani. Una cosa ben diversa quindi dal concetto colonialistico che fu poi messo in pratica da varie nazioni e in varie zone africane e che ha portato a situazioni di drammatico scontro. Pietro Savorgnan di Brazzà non portava armi con sé e mentre esploratori pur famosi si aprivano la strada con la dinamite, egli incontrava re e capi invitandoli a civile colloquio.

(dalla Presentazione dell'edizione italiana, p. 6)

 

 

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati