Back to Top

Bartolini Elio, L'infanzia furlana, Santi Quaranta, 1998

Bartolini Elio


L'infanzia furlana

Santi Quaranta


Stato di conservazione:

MOLTO BUONO, una macchiolina al piatto post., breve annotazione a penna alla sguardia ant., per il resto ottimo

Disponibilità: SI 

- solo 1 copia!

€ 8,00
O

Scheda del libro

Autore Bartolini Elio
Titolo L'infanzia furlana
Editore
Santi Quaranta
Luogo di edizione Treviso
Anno di pubblicazione 1998
Collana
Il rosone. Invenzione
Numero 22
Edizione
IV edizione
ISBN / # catalogo 9788886496162
Lingua
italiano
Pagine / contenuti pp. 149
Formato cm 22 x 14
Legatura brossura con alette
Stato di conservazione MOLTO BUONO, una macchiolina al piatto post., breve annotazione a penna alla sguardia ant., per il resto ottimo
Qualità
Prezzo € 8,00

Altre informazioni

Elio Bartolini, nella sua lingua poderosa e aristocratica piena di succhi ancestrali, dà al Friuli, terra appartata e originale, un quadro ineguagliabile affidandosi alla memoria (candida e concreta) della sua infanzia contadina cattolicissima. L'infanzia furlana rappresenta una Codroipo ruspia e quasi tutta devota, dove si confrontano nel 1931 i fascisti e i cattolici locali; una Udine singolare, e non certo di maniera, nella quale emergono il nobile del «sestàt», l'impiccato Baldùs che aveva ucciso il prete Bianchi Giovanni e Tunine, la «fantate» del contado che sta facendosi cittadino; poi tutto il tessuto di una civiltà comunitaria e liturgica come era quella del Friuli degli anni '20 e '30. Insieme si compone anche l'affresco di Conegliano, colta nel giorno tumultuoso della Conciliazione (11 febbraio 1929).

(dal risvolto di copertina)




 

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati