Back to Top

Claval Paul, L'evoluzione storica della geografia umana, Franco Angeli, 1983

Claval Paul


L'evoluzione storica della geografia umana

Franco Angeli


Stato di conservazione:

ACCETTABILE, copertina e dorso in ordine, ingiallimento ai tagli, numerose sottolineature e segni a matita e a penna, testo comunque leggibile ma esemplare da studio

Disponibilità: SI 

- solo 1 copia!

€ 5,00
O

Scheda del libro

Autore Claval Paul
Titolo L'evoluzione storica della geografia umana
Editore
Franco Angeli
Luogo di edizione Milano
Anno di pubblicazione 1983
Collana
Geografia umana
Numero 620.5
ISBN / # catalogo 3896
Lingua
italiano
Pagine / contenuti pp. 243
Formato cm 22 x 14
Legatura brossura
Note Traduzione italiana di Teresa Isenburg
Stato di conservazione ACCETTABILE, copertina e dorso in ordine, ingiallimento ai tagli, numerose sottolineature e segni a matita e a penna, testo comunque leggibile ma esemplare da studio
Qualità
Prezzo € 5,00

Altre informazioni

INDICE

Premessa
Introduzione
Note

Parte Prima - La geografia umana classica

1. La geografia umana nell'epoca dell'evoluzionismo e del determinismo: la concezione ambientalista
1. La nascita dell'evoluzionismo
2. Il determinismo e l'unità della geografia
3. L'ecologia e la nascita dell'ambientalismo. Ratzel
4. L'opera di Ratzel
5. L'evoluzione dell'ambientalismo
Note

2. Il possibilismo, dottrina della geografia classica
1. L'opera di Vidal de la Blache
2. Lucien Febvre. « La Terre et l'evolution humaine »
3. Il possibilismo in geografia
Note

3. Il contributo della geografia classica
1. La geografia regionale
2. Il ruolo del metodo storico
Note

4. Le difficoltà della geografia umana classica. I. La riflessione francese
1. E' possibile una geografia umana generale?
2. Le Lannou: un tentativo di sistematizzazione della posizione classica
3. L'unità della geografia nella posizione di Cholley
Note

5. Le difficoltà della geografia umana classica. II. Soluzioni germano-americane
1. Da Hettner a Hartshorne: continuità di una ispirazione
2. La geografia come punto di vista
3. La finalità dell'approccio geografico
4. La geografia fra le scienze nomotetiche e le scienze idiografiche
5. Oltre Hartshorne: i due modi di considerare la geografia
Note

6. Lo sviluppo della geografia culturale
1. La formazione della geografia culturale
2. Il significato della geografia culturale
Note

Parte Seconda - Verso una geografia prospettiva

7. La geografia di fronte a nuovi bisogni
1. Una rivoluzione della sensibilità
2. L'urbanistica
3. Patrick Geddes e la geotecnica
Note

8. Geografie sociali
1. La geografia sociale nella tradizione classica
2. La geografia sociale secondo Pierre George
3. Geografie sociologiche
4. Geografia sociale e scienze sociali
Note

9. Geografia e metodo economico
1. La geografia economica e lo studio delle funzioni economiche
2. Geografia deduttiva, geografia teorica, teoria economica
3. Teoria e modelli in geografia
4. Lo sviluppo della geografia teorica fino al 1962
5. I timori suscitati dall'uso dei nuovi metodi
Note

10. La nuova geografia
1. La geografia si rinnova
2. Lo sviluppo della riflessione teorica
3. Verso l'allargamento della costruzione teorica: percezione, condizionamento, irrazionalità
4. L'analisi geografica
5. La nuova geografia: speranze e realtà
Note

Conclusioni
Note

 

 

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati