Back to Top

Conti Adalgisa, Manicomio 1914, Mazzotta, 1978

Conti Adalgisa


Manicomio 1914

Mazzotta


Stato di conservazione:

MOLTO BUONO, copertina e tagli ingialliti, piccola firma di appartenenza e data all'occhietto, per il resto in ottime condizioni

Disponibilità: SI 

- solo 1 copia!

€ 28,00
O

Scheda del libro

Autore Conti Adalgisa
Titolo Manicomio 1914
Sottotitolo Gentilissimo sig. Dottore questa è la mia vita
Editore
Mazzotta
Luogo di edizione Milano
Anno di pubblicazione 1978
Collana
Nuova informazione
Numero 82
ISBN / # catalogo 3836
Lingua
italiano
Pagine / contenuti pp. 117, con alcune foto e ill. b.n.
Formato cm 19 x 11,5
Legatura brossura
Note A cura di Luciano Della Mea. Introduzione a cura del Collettivo delle operatrici dei Servizi psichiatrici della Provincia di Arezzo
Stato di conservazione MOLTO BUONO, copertina e tagli ingialliti, piccola firma di appartenenza e data all'occhietto, per il resto in ottime condizioni
Qualità
Prezzo € 28,00

Altre informazioni

La tragica esperienza di Adalgisa Conti ricoverata forzatamente in manicomio all'età di ventisei anni a causa di psicosi. Nella sua cartella clinica, fra tante note mediche piú o meno inesorabili, ci sono - per il periodo che va dal ricovero al marzo 1914 - diverse sue lettere, che rivelano, piú di qualsiasi altro documento, quale delitto sia stato consumato sulla mente e sul corpo di questa donna, dotata di qualità umane non comuni.

(dalla quarta di copertina)

 

 

Fuori catalogo, introvabile

 

 

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati