Back to Top

Crockatt Richard, Cinquant'anni di guerra fredda, Salerno, 2006

Crockatt Richard


Cinquant'anni di guerra fredda

Salerno


Stato di conservazione:

OTTIMO, lieve segno di piegatura ad un angolo della copertina, leggerissimo ingiallimento al taglio sup., per il resto perfetto

Disponibilità: SI 

- solo 1 copia!

€ 15,00
O

Scheda del libro

Autore Crockatt Richard
Titolo Cinquant'anni di guerra fredda
Editore
Salerno
Luogo di edizione Roma
Anno di pubblicazione 2006
Collana
Periscopio
Numero 1
ISBN / # catalogo 9788884022134
Lingua
italiano
Pagine / contenuti pp. 560, con alcune cartine b.n. f.t.
Formato cm 24 x 17
Legatura brossura
Note Traduzione di Luca Cecchini
Stato di conservazione OTTIMO, lieve segno di piegatura ad un angolo della copertina, leggerissimo ingiallimento al taglio sup., per il resto perfetto
Qualità
Prezzo € 15,00

Altre informazioni

In questo libro vengono ricostruiti minutamente cinquant'anni di storia mondiale, dal 1941 al 1991, dominati dall'esasperata competizione tra due superpotenze: Stati Uniti e Unione Sovietica. Con grande finezza, l'autore illustra i delicatissimi equilibri su cui si è retto per decenni il destino del mondo, sempre sull'orlo di un micidiale conflitto nucleare, e ripercorrendo le tappe più significative di un periodo tormentato da gravi tensioni. Subito dopo la conclusione della seconda guerra mondiale, la divisione dell'Europa in due blocchi contrapposti; la guerra di Corea; la guerra del Vietnam; l'ascesa della Cina; le infinite crisi locali (Terzo Mondo, Cuba, Nicaragua, ecc.); fino alla disintegrazione del sistema comunista e alla caduta dell' "Impero sovietico".
Un libro inquietante, una sintesi suggestiva e terribile di mezzo secolo tra i più drammatici della storia umana.

(dalla quarta di copertina)




Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati