Back to Top

Onfray Michel, Trattato di ateologia, Fazi, 2006

Onfray Michel


Trattato di ateologia

Fazi


Stato di conservazione:

OTTIMO

Disponibilità: SI 

- solo 1 copia!

€ 12,00
O

Scheda del libro

Autore Onfray Michel
Titolo Trattato di ateologia
Sottotitolo Fisica della metafisica
Editore
Fazi
Luogo di edizione Roma
Anno di pubblicazione 2006
Collana
Le terre/Interventi
Numero 117
ISBN / # catalogo 9788881126781
Lingua
italiano
Pagine / contenuti pp. 219
Formato cm 20 x 13,5
Legatura brossura con alette
Note Traduzione dal francese di Gregorio De Paola
Stato di conservazione OTTIMO
Qualità
Prezzo € 12,00

Altre informazioni

Dio non è affatto morto, o se lo era è ormai nel pieno della sua rinascita, in Occidente come in Oriente. Di qui l'urgenza, secondo Onfray, di un nuovo ateismo argomentato, solido e militante. Un ateismo che non si definisca solo in negativo, ma si proponga come nuovo e positivo atteggiamento nei confronti della vita, della storia e del mondo. L'ateologia (il termine è mutuato da Bataille) deve in primo luogo avanzare una critica massiccia e definitiva ai tre principali monoteismi, poi proporre un deciso rifiuto dell'esistenza del trascendente e promuovere finalmente, dopo millenni di trascuratezza, una cura per "il nostro unico vero bene: la vita terrena", il benessere e l'emancipazione dei corpi e delle menti delle donne e degli uomini. Ottenibile solamente attraverso una "scristianizzazione radicale della società".

(dal risvolto di copertina)




Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati