Back to Top

Pavese Cesare, La luna e i falò, Einaudi, I coralli, 1952

Pavese Cesare


La luna e i falò

Einaudi


Stato di conservazione:

OTTIMO, copertina e tagli un po' ingialliti, per il resto in ordine, scheda bibliografica originale conservata all'interno del volume

Disponibilità: SI 

- solo 1 copia!

€ 20,00
O

Scheda del libro

Autore Pavese Cesare
Titolo La luna e i falò
Editore
Einaudi
Luogo di edizione Torino
Anno di pubblicazione 1952
Collana
I coralli
Numero 48
Edizione
IV edizione
ISBN / # catalogo 3756
Lingua
italiano
Pagine / contenuti pp. 175
Formato cm 19,5 x 12,7
Legatura leg. edit. mezza tela
Stato di conservazione OTTIMO, copertina e tagli un po' ingialliti, per il resto in ordine, scheda bibliografica originale conservata all'interno del volume
Qualità
Prezzo € 20,00

Altre informazioni

Pubblicato nell'aprile del 1950 e considerato dalla critica il libro più bello di Pavese, La luna e i falò è il suo ultimo romanzo. Il protagonista, Anguilla, all'indomani della Liberazione torna al suo paese delle Langhe dopo molti anni trascorsi in America e, in compagnia dell'amico Nuto, ripercorre i luoghi dell'infanzia e dell'adolescenza in un viaggio nel tempo alla ricerca di antiche e sofferte radici.
Storia semplice e lirica insieme, La luna e i falò recupera i temi civili della guerra partigiana, la cospirazione antifascista, la lotta di liberazione, e li lega a problematiche private - l'amicizia, la sensualità, la morte -, in un intreccio drammatico che conferma la totale inappartenenza dell'individuo rispetto al mondo e il suo triste destino di solitudine.


(dal sito Einaudi)



Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati