Back to Top

Pompeati Arturo, Il romanzo italiano nella seconda metà dell'Ottocento, Stamperia Zanetti, 1944

Pompeati Arturo


Il romanzo italiano nella seconda metà dell'Ottocento

Stamperia Zanetti


Stato di conservazione:

DISCRETO, ingiallito, copertina con mancanze e strappetti, fioriture, alcune pagine con margini consunti

Disponibilità: SI 

- solo 1 copia!

€ 25,00
O

Scheda del libro

Autore Pompeati Arturo
Titolo Il romanzo italiano nella seconda metà dell'Ottocento
Sottotitolo Lezioni del Prof. Arturo Pompeati (a.a. 1944-45). Dispense ad uso esclusivamente scolastico
Editore
Stamperia Zanetti
Luogo di edizione Venezia
Anno di pubblicazione 1944
ISBN / # catalogo 396
Lingua
italiano
Pagine / contenuti pp. 252
Formato cm 25,5 x 18
Legatura fascicoli sciolti non rilegati, copertina in brossura
Stato di conservazione DISCRETO, ingiallito, copertina con mancanze e strappetti, fioriture, alcune pagine con margini consunti
Qualità
Prezzo € 25,00

Altre informazioni

Arturo Pompeati Luchini (1880-1961) è stato un importante critico letterario, autore di numerosi saggi monografici (ad esempio su Dante, Ariosto, Machiavelli, Boito...) e di una monumentale Storia della letteratura italiana.

Pompeati è stato docente di Letteratura italiana presso l'Istituto Universitario di economia, commercio e lingue straniere di Venezia (oggi Università Ca' Foscari) tra gli anni '30 e gli anni '50.
Il volume proposto si compone di 16 dispense in fascicoli sciolti (non rilegati) che fungevano da materiale didattico per il corso da lui tenuto nell'anno accademico 1944-1945.
Ricchissimo di riferimenti bibliografici e scritto con un linguaggio che ricalca quello usato nel corso delle lezioni, il testo rappresenta un documento interessante per la storia della critica letteraria nel nostro paese, nonchè una testimonianza diretta ed inedita dell'attività didattica dello studioso.

Introvabile!

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati