Back to Top

Romiti Sante, Le Marine Militari Italiane del Risorgimento (1748-1861), Italgraf, 1950

Romiti Sante


Le Marine Militari Italiane del Risorgimento (1748-1861)

Italgraf


Stato di conservazione:

MOLTO BUONO, copertina e tagli ingialliti con qualche piccola fioritura, dorso con fioriture lievemente consunto alle estremità, legatura solida, interno ottimo

Disponibilità: SI 

- solo 1 copia!

€ 60,00
O

Scheda del libro

Autore Romiti Sante
Titolo Le Marine Militari Italiane del Risorgimento (1748-1861)
Editore
Italgraf
Luogo di edizione Roma
Anno di pubblicazione 1950
ISBN / # catalogo 3753
Lingua
italiano
Pagine / contenuti pp. 354
Formato cm 24,6 x 11,5
Legatura cart. edit. mezza tela
Note A cura dell'Ufficio Storico della Marina Militare
Stato di conservazione MOLTO BUONO, copertina e tagli ingialliti con qualche piccola fioritura, dorso con fioriture lievemente consunto alle estremità, legatura solida, interno ottimo
Qualità
Prezzo € 60,00

Altre informazioni

INDICE

Parte primaLe marine italiane dal 1748 al 1815

I. Situazione generale delle marine alla metà del sec. XVIII - Caratteristiche delle azioni navali di detta epoca
II. Rapporti coi Barbareschi ed azioni belliche degli Stati Italiani contro di essi
III. Le Marine italiane durante l'epoca napoleonica

Parte seconda - Le marine dalla Restaurazione alla prima guerra d'Indipendenza (1815-1848)

I. Marina Sarda
II. Marina Sabauda
III. Imperiale Regia Veneta Marina

Parte terza - Le marine italiane dal 1848 al 1861 - Importanza politica e militare del periodo

I. Campagna navale in Adriatico del 1848-49
II. Campagna navale in Crimea (1855-1856)
III. Campagna navale in Adriatico nel 1859
IV. L'opera di Camillo Cavour per la Marina Sarda
V. La spedizione dei Mille
VI. L'assedio di Ancona
VII. Azioni alle foci del Garigliano a Mola ed a Gaeta (28 ottobre 1860 - 13 febbraio 1861)
VIII. L'assedio di Messina (5-12 marzo 1861)



Spedizione gratuita con corriere espresso!



Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati