Back to Top

Sassen Saskia, Una sociologia della globalizzazione, Einaudi, 2008

Sassen Saskia


Una sociologia della globalizzazione

Einaudi


Stato di conservazione:

OTTIMO, piatto ant. della copertina lievemente segnato, interno perfetto

Disponibilità: SI 

- solo 1 copia!

€ 10,00
O

Scheda del libro

Autore Sassen Saskia
Titolo Una sociologia della globalizzazione
Editore
Einaudi
Luogo di edizione Torino
Anno di pubblicazione 2008
Collana
Piccola Biblioteca Einaudi
Numero Nuova serie Scienze sociali, 381
ISBN / # catalogo 9788806190057
Lingua
italiano
Pagine / contenuti pp. XII, 304
Formato cm 19,4 x 11,4
Legatura brossura
Note Traduzione di Piero Arlorio
Stato di conservazione OTTIMO, piatto ant. della copertina lievemente segnato, interno perfetto
Qualità
Prezzo € 10,00

Altre informazioni

In questo libro la sociologa Saskia Sassen sintetizza e approfondisce il suo ventennale lavoro di analisi e diagnosi dei processi economici, politico-sociali e culturali di carattere transnazionale connessi al concetto di globalizzazione, esplorando e riordinando al contempo le nuove forme di sapere e di conoscenza, le nuove metodologie di ricerca, i nuovi strumenti di indagine che a tali fenomeni hanno cominciato a essere applicati dagli scienziati sociali di tutto il mondo.
In particolare, il libro studia il fenomeno di costante interazione sussistente tra quanto avviene a livello dei grandi apparati e fenomeni internazionali (strutture e organizzazioni pubbliche commerciali, finanziarie, industrialmilitari) e quanto si verifica invece a livello delle unità di vita locali, dei sistemi di auto-organizzazione delle microcomunità, nazionali e non.

(dalla quarta di copertina)




Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati