Back to Top

MacLean Alistair, L'isola degli Orsi, Bompiani, 1972

MacLean Alistair


L'isola degli Orsi

Bompiani


Stato di conservazione:

BUONO, sovraccoperta con mancanze e strappetti, rottura al dorso, tagli ingialliti, interno in ordine

Disponibilità: SI 

- solo 1 copia!

€ 8,00
O

Scheda del libro

Autore MacLean Alistair
Titolo L'isola degli Orsi
Editore
Bompiani
Luogo di edizione Milano
Anno di pubblicazione 1972
Edizione
I edizione
ISBN / # catalogo 338
Lingua
italiano
Pagine / contenuti pp. 340
Formato cm 21 x 12
Legatura cart. edit. con sovraccoperta
Note Traduzione di Adriana Dell'Orto
Stato di conservazione BUONO, sovraccoperta con mancanze e strappetti, rottura al dorso, tagli ingialliti, interno in ordine
Qualità
Prezzo € 8,00

Altre informazioni

Inquietante sfondo all'azione è la sinistra Isola degli Orsi, dove nel corso dell'ultima guerra mondiale i sottomarini tedeschi aspettavano i convogli armati nemici.
Verso l'isola naviga, in un mare tempestoso e fosco la «Rosa del Mattino», una nave carica di passeggeri, sulla quale gli enigmi e i colpi di scena si intrecciano, le morti si susseguono.
In un ipnotico ordito di terrore, la nave avanza disperata e la lotta del medico di bordo Christopher Marlowe contro il male inafferabile, contro difficoltà ambientali, umane, forse fatali, si fa sempre più aspra, mentre all'orizzonte incombono le tenebre della notte polare...

(dalla quarta di copertina)

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati