Back to Top

Radzinowicz Leon, Ideologia e criminalità, Giuffrè, 1968

Radzinowicz Leon


Ideologia e criminalità

Giuffrè


Stato di conservazione:

BUONO, dorso leggermente segnato, firma di appartenenza al frontespizio, sottolineature e segni a matita a margine del testo (comunque leggibilissimo)

Disponibilità: SI 

- solo 1 copia!

€ 8,00
O

Scheda del libro

Autore Radzinowicz Leon
Titolo Ideologia e criminalità
Sottotitolo Uno studio del delitto nel suo contesto storico e sociale
Editore
Giuffrè
Luogo di edizione Milano
Anno di pubblicazione 1968
Collana
La Scuola Positiva
Numero VI
ISBN / # catalogo 3737
Lingua
italiano
Pagine / contenuti pp. 139
Formato cm 22 x 15,5
Legatura brossura
Note Presentazione di Giuliano Vassalli. Introduzione di William C. Warren. Traduzione a cura di Franco Ferracuti
Stato di conservazione BUONO, dorso leggermente segnato, firma di appartenenza al frontespizio, sottolineature e segni a matita a margine del testo (comunque leggibilissimo)
Qualità
Prezzo € 8,00

Altre informazioni

INDICE

Presentazione della edizione italiana di G. Vassalli
Prefazione
Introduzione di William C. Warren

1. La concezione liberale
La negazione della giustizia. I diritti dell'uomo. I dogmi del liberalismo nel diritto penale [...]

2. La concezione determinista
La pressione sociale. Le classi pericolose. La predisposizione individuale. Il delinquente nato. La difesa sociale. La scuola positiva. Il fermento criminologico [...]

3. Verso una concezione pragmatica: parte I
La diffusione della criminalità. L'aspetto mutevole del crimine. Il delitto è normale? I criminali sono anormali? Il crimine è sempre appreso? [...]

4. Verso una concezione pragmatica: parte II
Teorie generali e risultati specifici. Criteri pratici del diritto penale. La necessità sociale per una responsabilità penale. Il trattamento delle anormalità mentale. Le complesse finalità della pena [...]

Appendice
Nota sull'incidenza del delitto nella popolazione dell'Inghilterra e del Galles 



Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati