Back to Top

Salgado Sebastiao, Genesi, Taschen, 2013

Salgado Sebastiao


Genesi

Taschen


Stato di conservazione:

OTTIMO, piccole imperfezioni alla sovraccoperta (qualche graffietto, piccole tracce d'uso ai margini), per il resto in ordine

Disponibilità: SI 

- solo 1 copia!

€ 50,00
O

Scheda del libro

Autore Salgado Sebastiao
Titolo Genesi
Editore
Taschen
Luogo di edizione Colonia
Anno di pubblicazione 2013
ISBN / # catalogo 9783836542623
Lingua
italiano
Pagine / contenuti pp. 517, con foto b.n. a tutta pagina e ripiegate f.t.
Formato cm 24,5 x 36
Legatura cart. edit. con sovraccoperta
Note Edizione, ideazione e design Lélia Wanick Salgado
Stato di conservazione OTTIMO, piccole imperfezioni alla sovraccoperta (qualche graffietto, piccole tracce d'uso ai margini), per il resto in ordine
Qualità
Prezzo € 50,00

Altre informazioni

Nato e cresciuto in una fattoria del Brasile, il fotografo Sebastiao Salgado nutre un profondo rispetto e amore per la natura ed è particolarmente sensibile al modo in cui gli esseri umani vengono condizionati dalle proprie (spesso devastanti) condizioni socio-economiche. Tra le numerosissime opere che Salgado ha realizzato nel corso della sua prestigiosa carriera, spiccano tre grandi progetti di lungo periodo: Workers (1993), che documenta le vite invisibili dei braccianti di tutto il mondo, Migrations (2000), un tributo alle migrazioni di massa causate da carestia, disastri naturali, degrado ambientale e pressione demografica, e questa nuova opera, Genesi, il risultato di una spedizione durata otto anni alla scoperta di montagne, deserti, oceani, animali e popolazioni che si sono finora sottratti al contatto con la cosiddetta società civile.

(dal risvolto di copertina)

 

 

Splendido volume di grandi dimensioni, interamente illustrato con foto in bianco e nero a tutta pagina e ripiegate fuori testo.



Spedizione gratuita con corriere espresso!

 

 

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati